SOCCORSO, ASSISTENZA E TRASPORTO

SERVIZI FUNEBRI E SEPOLTURA

INTERVENTI SOCIALI E DI AIUTO

SERVIZIO CIVILE

GRUPPO FRATRES DONATORI DI SANGUE

FEDERAZIONE DELLE MISERICORDIE TOSCANE

CASA VALDERA

#NONAVREIVOLUTOMA... LA RACCOLTA FONDI PER LA MENSA DELLA SOLIDARIETÀ

#NONAVREIVOLUTOMA... LA RACCOLTA FONDI PER LA MENSA DELLA SOLIDARIETÀ

27-03-2018   

La Mensa della Solidarietà della Misericordia di Pontedera è ormai per molti un sostegno indispensabile nel nostro territorio. Attraverso l’opera dei volontari, che si alternano nel servizio ogni giorno, nell'ultimo anno 398 persone hanno ricevuto circa 9.000 pasti e hanno utilizzato quasi 1.700 volte il servizio doccia. Il 45% delle persone aiutate era di nazionalità italiana, in condizione di disoccupazione. Quasi il 50% degli utenti avevano oltre 50 anni e il 20% erano donne.

Le persone che si rivolgono alla Mensa della Solidarietà spesso non hanno avuto scelta: la loro condizione di povertà le ha costrette a cercare rifugio. E noi abbiamo deciso di migliorare ancora di più la nostra accoglienza per tutti coloro che "non avrebbero voluto, ma...".

Per poter continuare ad utilizzare al meglio i locali della mensa e offrire un servizio sempre migliore, abbiamo bisogno di alcuni interventi di manutenzione e ristrutturazione. In particolare per la ristrutturazione dei locali bagno e doccia, la messa a norma dello scarico della caldaia, il rinnovo delle attrezzature e degli arredi, il miglioramento della collaborazione con il Banco Farmaceutico e la formazione degli operatori volontari.

Un intervento per cui abbiamo preventivato una spesa di 20 mila euro, da finanziare anche con il sostegno di tutta la cittadinanza a cui ci rivolgiamo, a partire da oggi, con una campagna di raccolta fondi attraverso la piattaforma www.produzionidalbasso.com e il progetto “Non avrei voluto ma...” realizzato con il contributo del Rotary Club Distretto di Pontedera presieduto da Simone Lombardi.

Partecipare è molto semplice. Basta collegarsi al sito www.produzionidalbasso.com, cercare il nostro progetto “Non avrei voluto ma...” e scegliere l’importo della donazione. In ogni caso sono previste delle piccole ricompense, ma soprattutto la ricompensa più grande sarà quella di aver scelto di stare dalla parte di quelli che aiutiamo.

Allegato il volantino del progetto (554,43 KB)

Tags: raccolta fondi, mensa, volontariato